back blog

CONCORSO AICCRE – CIME PER I GIOVANI CITTADINI EUROPEI

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

RITORNA IL CONCORSO AICCRE - CIME

PER I GIOVANI CITTADINI EUROPEI

 


Lanciata la nona edizione del Concorso del Movimento Europeo italiano e AICCRE nel quadro delle celebrazioni della Festa dell’Europa (9 maggio) 2016.
Anche quest’anno le scuole secondarie da ogni parte d’Italia potranno partecipare con propri elaborati. L’ormai tradizionale concorso, conosciuto con il titolo “Diventare cittadini europei”, appare per il 2016 particolarmente orientato a sensibilizzare i giovani rispetto alla sfida dell’immigrazione e all’appuntamento con i 30 anni dalla scomparsa di uno dei padri fondatori dell’integrazione europea “Altiero Spinelli”. Partendo da questi due spunti, il concorso chiederà ai giovani di presentare proprie idee e proposte innovative in grado di dare nuovo slancio al processo di integrazione del continente.
Come nelle precedenti occasioni, il concorso è diretto a tutte le scuole secondarie italiane, di primo e secondo grado e prevede forme di partecipazione di tipo misto; sia a titolo individuale, che in forma di gruppo, oppure di classe, scuola, ecc...


In particolare, i partecipanti al concorso sono invitati a redigere/realizzare, un articolo (anche in forma di intervista), un saggio breve, un manifesto o un video sulla base di una delle seguenti tracce:


1. Nel 2016 saranno passati 30 anni dalla morte di Altiero Spinelli, uno dei principali pionieri che hanno saputo avviare il processo di integrazione europea come innovativo progetto di pace, benessere e democrazia. Cosa rappresenta e quali valori incarna, invece, oggi la realtà dell’Unione europea per i giovani cittadini e come essi ritengono di poter diventare loro stessi portatori di ideali e proposte in grado di influire sui futuri sviluppi in Europa e nel mondo.

 

2. Il fenomeno dell’immigrazione in Europa si sta presentando come una delle principali sfide del presente e futuro che l’Unione europea si trova ad affrontare. Quali dovrebbero, a vostro parere, essere le risposte da dare nel quadro di un programma europeo più organico di interventi economici, umanitari e di politica estera?

 

Termine entro il quale spedire la documentazione, è il 15 Aprile 2016 e la premiazione è prevista tenersi in una data prossima al 9 maggio 2016, in una sede ancora da definire. Tra i premiati di quest’anno, verranno selezionati anche i partecipanti a diverse iniziative che si svolgeranno sull’isola di Ventotene.

Versione integrale del bando con il relativo regolamento

In parallelo a questa iniziativa, saranno promossi tutta una serie di altre iniziative ed eventi legati alla Festa dell’Europa in quasi tutti i Paesi dove è attivo il Movimento Europeo. Le varie attività sono sostenute dal Programma “Europa per i Cittadini” dell’Unione europea.

agorabanner

banner13

banner14

banner15

banner16banner16


Partner e Sostenitori

banner12

banner11


 

Registrati per ricevere le nostre newsletter.
Come giudichi i servizi e le informazioni del nostro sito?
  • Voti: (0%)
  • Voti: (0%)
  • Voti: (0%)
Totale dei voti:
Primo voto:
Ultimo voto:
© Movimento Europeo  -  Realizzato da logoims

Search