back blog

L'ITALIA SI CONSULTA SULL’UE

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

immagine consultazioniCNELA febbraio 2019 è stato il CNEL a prendere tale iniziativa, dopo che la decisione del governo italiano di non partecipare all'iniziativa di consultazione dei cittadini europei, avviata dagli Stati membri che aderivano a un appello di fine 2017 del presidente francese Macron. Il CNEL lo ha fatto anche in quanto ente ospitante del Centro Europe Direct - "Europa Insieme”, di cui il Movimento Europeo - Italia è partner strutturale.

La "Consultazione sul futuro dell'Europa", accessibile dal sito internet istituzionale del CNEL, è articolata sui temi delle politiche sociali ed economiche ponendo anche l'attenzione su concetti come l'istruzione e la formazione, i giovani e il lavoro. Per questo tale iniziativa è sostenuta anche dal MIUR. Quattro sono concretamente le aree su cui i cittadini sono chiamati ad esprimersi: principi fondamentali dell'Unione Europea; politiche economiche; politiche sociali e digitalizzazione.

Secondo il presidente del CNEL, Tiziano Treu, "Questo lavoro si inserisce in una più generale iniziativa dei Paesi europei, nell'ottica della comune strategia di potenziamento del coinvolgimento attivo dei cittadini" testimoniando la rinnovata volontà che questo organo a rappresenti sempre più un luogo di partecipazione e coinvolgimento dei cittadini e dei corpi intermedi anche in chiave europea.

La consultazione rappresenta l'avvio di un nuovo percorso di iniziative che si svolgeranno nei prossimi mesi, anche su altre tematiche, con l'obiettivo di contribuire ad una riflessione ed innovazione delle forme di partecipazione democratica.

Si ricorda, che questa consultazione terminerà il 21 marzo ed i risultati saranno resi noti in un evento pubblico programmato per l’8 aprile, in tempo per fornire spunti anche alla campagna elettorale per l’elezione del prossimo Parlamento europeo. Il Movimento Europeo - Italia invita le proprie organizzazioni associate ed i cittadini a partecipare attivamente.

Parallelamente sta proseguendo, a livello europeo, la consultazione on-line promossa dalla Commissione europea, i cui risultati saranno disponibili dopo l’appuntamento elettorale.

 

agorabannerBannerPROCESSO UE

coccodrillo


Le Nostre Reti

eumov

eucivfor

logo asvislogofonmedretepace

routecharlemagne


Partner e Sostenitori

parleuitarapprita

banner12

banner11


 ed logo

Gioiosa Jonica  -  Roma  -  Modena  -  Nuoro  -  Bari  -  Trento


 

Registrati per ricevere le nostre newsletter.

Movimento Europeo

Italia

E' una rete di organizzazioni che mobilita cittadini e sostiene un'unione democratica, federale e allargata dal 1948.

© Movimento Europeo  -  Realizzato da logoims

Search