Newsletter n.31/2020 - Le attività del Movimento europeo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

Questa settimana segnaliamo la seconda riunione del gruppo di Coordinamento Giovanile, promosso dal Movimento europeo, prevista per il 5 ottobre 2020 alle ore 18.00. Come si può leggere nel comunicato diffuso dal gruppo, “L'impegno attivo è un principio centrale dello sviluppo giovanile. Secondo la prospettiva ecologica dello sviluppo umano, i giovani sono agenti del proprio sviluppo, sono cioè più che destinatari passivi di influenze esterne, attivamente coinvolti nel plasmare il loro sviluppo, interagendo con le persone e le opportunità rese disponibili nei loro ambienti. Attraverso il coinvolgimento dei giovani, le comunità possono fare un lavoro migliore nel creare i servizi, le opportunità e i supporti di cui i giovani hanno bisogno per svilupparsi in modo sano. Il coinvolgimento dei giovani offre ai leader della comunità la loro esperienza e collaborazione, aiutando gli adulti a comprendere appieno cosa vuol dire crescere in un mondo in rapida evoluzione. Da un punto di vista politico, l'impegno dei giovani è importante perché i giovani meritano il diritto di rappresentare i propri interessi. L'impegno civico dei giovani è anche di fondamentale importanza per prepararli a essere cittadini attivi in una democrazia”. La riunione avrà l’obiettivo di sviluppare proposte d’azione su cinque aree tematiche: educazione e cultura, ambiente, società civile, Europa, lavoro e formazione.

Segnaliamo altresì l’adesione del Movimento europeo alla Catena Umana per la pace e la fraternità, prevista dal 9 all’11 ottobre 2020 a Perugia. In un mondo che ne ha fortemente bisogno, affermare il valore della pace è fondamentale, così come nutrirlo di impegno, collaborazione, cura per gli altri, seguendo l’esempio di Don Lorenzo Milani.

Riportiamo le parole introduttive dell’iniziativa, rimandandoVi al sito per maggiori informazioni: “Questo è il tempo in cui dobbiamo sviluppare la nostra capacità di prenderci cura gli uni degli altri, della comunità e del mondo in cui viviamo. Questo è il tempo in cui dobbiamo unire le energie migliori per cambiare e costruire, città per città, una nuova economia e una nuova società. La pace si fa così”.

  

 

Registrati per ricevere le nostre newsletter.

Sostieni le iniziative del Movimento Europeo con una piccola donazione


Movimento Europeo

Italia

E' una rete di organizzazioni che mobilita cittadini e sostiene un'unione democratica, federale e allargata dal 1948.

© Movimento Europeo  -  Realizzato da logoims

Search