back blog

IL MOVIMENTO EUROPEO-ITALIA PROPONE "DIECI PRIORITÀ PER UN’EUROPA UNITA, DEMOCRATICA E SOLIDALE, COME STRUMENTO DI PACE IN UN MONDO GLOBALIZZATO"

Valutazione attuale: 3 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella inattivaStella inattiva
 

Immagine votoUErev

 

Il Consiglio di Presidenza del Movimento Europeo – Italia ha adottato un aggiornamento del suo ampio documento di lavoro con le proprie proposte sul futuro dell’Europa sulla base di una riflessione ed elaborazione già avviata alla vigilia del sessantesimo anniversario dei trattati di Roma e conclusa dopo il Consiglio europeo del dicembre 2017.

Il Movimento Europeo – Italia, in questa fase che precede le elezioni europee del 23-26 maggio 2019, ha deciso di sottoporre alle forze politiche, alle diverse espressioni della società civile organizzata e ai cittadini un documento dal titolo "Dotiamo l’Unione europea di una costituzione democratica. Dieci priorità per un’Europa unita, democratica e solidale, come strumento di pace in un mondo globalizzato", che rappresenta una sintesi delle parti più significative del documento di lavoro, chiedendo di esaminarlo, discuterlo con gli organi dirigenti e – se lo condivideranno – di sottoscriverlo e/o integrarlo nei loro programmi e strategie elettorali e/o di promuoverlo tra i propri associati.

Le "Dieci priorità per un’Europa unita, democratica e solidale, come strumento di pace in un mondo globalizzato" sono, per ora, disponibili nelle seguenti lingue: 

Inglese: "Give a democratic constitution for the European Union. Ten priorities for a united, democratic and fair Europe to promote peace in a globalized world"

Francese: "Donnons à l'Union européenne une constitution démocratique. Dix priorités pour une Europe unie, démocratique et inclusive, comme instrument de paix dans un monde globalisé"

Spagnolo: "Dotemos a la Unión Europea de una constitución democrática. Diez prioridades para una Europa unida, democrática y solidaria, como instrumento de paz en un mundo globalizado" 

Tedesco: "Eine demokratische Verfassung für die Europäische Union schaffen. Zehn Prioritäten für ein geeintes, demokratisches und faires Europa um den Frieden in einer globalisierten Welt zu fördern"

Romeno: "Oferiți o Constituție democratică Uniunii Europene. Zece priorități pentru o Europă unită, democratică și echitabilă pentru a promova pacea într-o lume globalizată"

Catalano: "Dotem la Unió Europea d’una constitució democràtica. Deu prioritats per una Europa unida, democràtica i solidaria, com a instrument de pau en un món globalitzat"

Il documento è stato, ad oggi, sottoscritto da mille cittadine e cittadini europei.

RASSEGNA STAMPA

 


Aderisco al documento "Dotiamo l’Unione europea di una costituzione democratica. Dieci priorità per un’Europa unita, democratica e solidale, come strumento di pace in un mondo globalizzato" e mi impegno ad agire perché gli obiettivi in esso contenuti vengano realizzati.


I sign the document “Give a democratic constitution for the European Union. Ten priorities for a united, democratic and fair Europe to promote peace in a globalized world” and I undertake to act so that the objectives therein contained are implemented.


 

Una versione precedente del decalogo era già stata sottoposta ai candidati che si erano presentati alle elezioni politiche nazionali del 4 marzo 2018. Il 14 febbraio 2018, nell’anniversario dell’approvazione del Trattato Spinelli, sono stati resi pubblici i nomi dei leader e candidati che lo avevano già sottoscritto.

Qui si può trovare l’elenco completo dei sottoscrittori candidati alle elezioni del 2018 per la Camera dei Deputati ed il Senato: CANDIDATI CHE HANNO ADERITO AL "PATTO".

Le proposte del Movimento europeo-Italia sono state, in quella occasione, sottoposte anche all’attenzione di esponenti del mondo accademico trovandone un’ampia adesione: La lista degli aderenti dal mondo accademico

 

Il "Patto per la democrazia partecipativa e di prossimità nell’Unione europea", sottoposto ai candidati che si erano presentati alle elezioni politiche nazionali del 4 marzo 2018, è disponibile in varie versioni linguistiche:

- "Covenant for participatory and grassroots democracy in the EU" (Inglese)

- "Pacte pour une démocratie participative et de proximité dans l’UE" (Francese)

- "Dekalog für ein vereintes, solidarisches und demokratisches Europa: ein Friedensinstrument in einer globalisierten Welt" (Tedesco)

- "Pacto por una democracia participativa y de proximidad en la Unión Europea" (Spagnolo)

- "Pacte per la democràcia participativa i de proximitat a la Unió Europea"  (Catalano)

- "Convenant voor democratische participatie en basisdemocratie in de EU" (Olandese)

- "Σύμφωνο για μια συμμετοχική και εκ θεμελίων δημοκρατία στην Ευρωπαϊκή Ένωση" (Greco)

- "Tio punkter för ett enat, solidariskt och demokratiskt Europa, som tjänar freden i en globaliserad värld" (Svedese)

- "Pact pentru democrație participativă și de proximitate în Uniunea Europeană"  (Rumeno)

 

 

 

agorabanner

euteatro

BannerPROCESSO UE

coccodrillo

banner fake


Le Nostre Reti

eumov

eucivfor

logo asvislogofonmedretepace

routecharlemagne


Partner e Sostenitori

parleuitarapprita

banner12

banner11


 ed logo

Gioiosa Jonica  -  Roma  -  Modena  -  Nuoro  -  Bari  -  Trento


 

Registrati per ricevere le nostre newsletter.

Movimento Europeo

Italia

E' una rete di organizzazioni che mobilita cittadini e sostiene un'unione democratica, federale e allargata dal 1948.

© Movimento Europeo  -  Realizzato da logoims

Search