back blog

CORDOGLIO DEL MOVIMENTO EUROPEO PER LA SCOMPARSA DEL PROF. LINO VENTURELLI

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Foto Lino Venturelli

Il Movimento Europeo Italia, assieme al Presidente Pier Virgilio Dastoli, da notizia e partecipa con dolore al cordoglio per la scomparsa del Prof. Lino Venturelli avvenuta oggi, venerdì 3 maggio, all’età di 92 anni.

Professore emerito all'Università degli Studi "G. D'Annunzio" di Chieti-Pescara, il prof. Venturelli ha rappresentato per lunghi anni l’Associazione Europea degli Insegnanti nel Movimento Europeo.

Laureatosi in "Economia e commercio", presso l'Università degli Studi "La Sapienza" di Roma, ove consegue, successivamente, la specializzazione in "Discipline bancarie" ed il perfezionamento in "Studi europei". Frequenta, nel suo primo anno di fondazione, il "Collège Universitaire d'Etudes Fédéralistes", organizzato dal C.I.F.E. (Centre International de Formation Européenne) di Parigi e diretto da Alexandre Marc.

Professore Incaricato presso l'Università degli Studi G. D'Annunzio di Chieti, per l'insegnamento della "Tecnica del commercio internazionale", è, poi, presso la stessa Università, docente di ruolo per l'insegnamento della "Tecnica industriale e commerciale", e contemporaneamente, ha in affidamento la cattedra di "Tecnica delle ricerche di mercato e della distribuzione generale", denominata oggi "Marketing" ed insegna al corso di perfezionamento postlaurea in "Cultura, Diritto, Economia e Politica delle Comunità europee "; corso, quest'ultimo, che promuove e dalla Commissione europea di Bruxelles, viene anche riconosciuto "cours permanent" della "Action Jean Monnet".

Autore di numerose ricerche e pubblicazioni in materia aziendale ed, in particolare, nel settore della "Economia e gestione delle imprese", dirige, per diversi anni, la "Rassegna valutaria" della "Rivista Italiana di Ragioneria e di Economia aziendale".

Sempre presso la suindicata Università, su delibera del Senato Accademico, gli vengono affidati diversi servizi, quali:
- Presidente della Commissione d'Ateneo per i Rapporti internazionali (e in tale veste, promuove le convenzioni con la "Leeds Metropolitan University", la " Université de Nantes" e la " St. Petersburg State University of Economics and Finance");
- Institutional coordinator d'Ateneo per I'E.C.T.S. (European Credit Transfer System) del Programma "Socrates" ;
- Delegato d'Ateneo: al Programma Leonardo da Vinci (già Comett), all'A.P.R.E. (Agenzia per la promozione alla ricerca europea), al Salon Européen de 1'Etudiant di Bruxelles, al Salon Internacional del estudiante di Granada, all'E.U.C.E.N. (European Universities Continuing Education Network) con interventi e relazioni alle "Eucen European Conferences", nelle Università di Glasgow, Kortrijk, Lille, Nantes, Catania, Losanna, Dublino, Orebro, Varsavia.
Già componente del Consiglio di Amministrazione e membro del Comitato esecutivo dell'I.S.F.O.L. (Istituto per lo sviluppo della formazione professionale dei lavoratori).

Successivamente:
- Diviene professore (a contratto) per la disciplina di "Economia e gestione delle imprese", presso la LUM "Jean Monnet" Università non statale legalmente riconosciuta mediterranea (Bari - Casamassima), ove ha avuto recentemente anche l'incarico di docente "delegato per i rapporti internazionali";
- Aderisce, presso l'Università degli Studi "La Sapienza" di Roma, al Polo Universitario "Jean Monnet - Luigi Einaudi".

Numerosi sono stati i suoi incarichi a livello associativo, tra i quali si segnalano:
- Segretario Generale della "Association Européenne des Einsegnants";
- Segretario Generale della "Association des anciens étudiants" del CIFE di Parigi e dello IEHEI ( Institut Européen des Hautes Etudes Internationales ) di Nizza;
- Membro del Comité fédéral dell'UEF ( Union of European Federalists ) di Bruxelles;
- Membro del CEC ( Centre Européen de la Culture ) di Ginevra.

 

agorabanner

euteatro

BannerPROCESSO UE

coccodrillo

banner fake


Le Nostre Reti

eumov

eucivfor

logo asvislogofonmedretepace

routecharlemagne


Partner e Sostenitori

parleuitarapprita

banner12

banner11


 ed logo

Gioiosa Jonica  -  Roma  -  Modena  -  Nuoro  -  Bari  -  Trento


 

Registrati per ricevere le nostre newsletter.

Movimento Europeo

Italia

E' una rete di organizzazioni che mobilita cittadini e sostiene un'unione democratica, federale e allargata dal 1948.

© Movimento Europeo  -  Realizzato da logoims

Search