back blog

ASSEMBLEA E DICHIARAZIONE ME-It PER IL 25 APRILE

Valutazione attuale: 3 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella inattivaStella inattiva
 

ImmaginexNewsAssembleaGiovedì 23 aprile, in contemporanea allo svolgimento del Consiglio europeo, il Movimento Europeo Italia si è riunito telematicamente in Assemblea per dibattere dell’attualità politica europea e procedere ad alcuni adempimenti statutari.

L’Assemblea, svoltasi per circa tre ore ad iniziare dalle ore 16:00 in poi, ha visto il collegamento di più di 60 membri in rappresentanza di 23 organizzazioni aderenti e soci individuali.

Apertasi con un ricordo di Claudio Stanzani, presidente di SINDNOVA, è poi proseguita con le comunicazioni del Presidente, Pier Virgilio Dastoli, che ha fatto riferimento alle ultime iniziative politiche del Movimento Europeo ed in particolare alla lettera aperta ai leader politici firmata da numerose personalità europee poi ripresa da diversi organi di stampa per la ricostruzione dell’Unione europea dopo la crisi causata dal coronavirus ed alla dichiarazione rilasciata subito dopo il voto del Parlamento Europeo del 17 aprile sulla risoluzione relativa alle risposte dell’Unione europea alla sfida Covid-19.

L’Assemblea è poi proseguita con l’approvazione unanime del bilancio consuntivo 2019 e del bilancio preventivo 2020, presentati dal Segretario generale agg., Stefano Milia, su delega del tesoriere, Leonardo Cesaretti e in linea con la raccomandazione favorevole espressa dal Collegio dei Revisori dei Conti.

Il Presidente Dastoli ha quindi presentato all’Assemblea un progetto di dichiarazione politica dal titolo “UN PROGRAMMA PER L’EUROPA”. Aperto il dibattito su tale documento, si sono alternati gli interventi di 23 diversi rappresentanti che hanno contribuito, con le loro osservazioni, all’integrazione del testo presentato, chiedendone anche la diffusione espressamente per l’occasione della celebrazione del 25 Aprile.

Tra gli altri è intervenuto anche l’on. Brando Benifei, Parlamentare europeo e Vice- Presidente del Movimento Europeo Internazionale, con un approfondimento rispetto all’azione del Parlamento Europeo in questo particolare difficile periodo pieno di rischi ma anche di grandi opportunità per far fare all’integrazione europea un salto di qualità.

In chiusura, sono state deliberate all’unanimità da parte dell’Assemblea le ammissioni di 5 nuove organizzazioni tra i membri a pieno diritto ed associati del Movimento Europeo – Italia. Si tratta della “Rete per la democrazia liberale”, del “Centro Politiche Europee – cepItalia”, della “CoopCulture”, dell’associazione FLIP NEWS, e dell’”Associazione Stati Generali delle Donne – HUB”.

 

 

 Immagine2

BannerPROCESSO UE

bileurozona

rescue

agorabanner

coccodrillo

banner fake


Le Nostre Reti

eumov

eucivfor

logo asvisride logoretepace

routecharlemagne


Partner e Sostenitori

parleuitarapprita

banner12

banner11


 ed logo

Gioiosa Jonica  -  Roma  -  Modena  -  Nuoro  -  Bari  -  Trento


 

Registrati per ricevere le nostre newsletter.

Sostieni le iniziative del Movimento Europeo con una piccola donazione


Movimento Europeo

Italia

E' una rete di organizzazioni che mobilita cittadini e sostiene un'unione democratica, federale e allargata dal 1948.

© Movimento Europeo  -  Realizzato da logoims

Search